giovedì, ottobre 13, 2005

Io...oggi




Immagino che se non siete qualche mia compagna di pallanuoto, non vi sarete mai sentiti dire, con addosso una maglietta che pesa più di te, ora fate 20 volte i 100 metri stile... bhè provare per credere..... Situazione psicologica a livelli disastrosi...
I primi 100 metri e già pensi che non ce la fai... i secondi cento metri... MA è PAZZO!!... I terzi.... visto che ci siamo andiamo... I quarti.... Un Quinto del lavoro è fatto... e poi piano piano passano le vasche... ti conti i respiri... prendi il ritmo... Senti le braccia che vanno, che girano, le gambe che battono automaticamente, vedi i numeri passare, canti tra te e te, ti chiedi cosa farai quando torni a casa, sogni... E arriva lal decima... La metà.. Pensavo peggio! Avanti.. la undicesima...Arrivi ad un punto in cui il tuo fisico non si ferma più...va ad oltranza...finchè ci sei lui va, prosegue, come un automa.. Il problema è arrivare a quel punto........ Ed è così che finisce, ti fermi, ti blocchi, incredula, soddisfatta, contenta, e ti senti più forte dentro e fuori.


E questo era ieri

Oggi: 6 ore di università, macroeconomia, storia economia, economia aziendale... E alle spalle 3 km di nuoto con tanto di maglietta. Quest'anno sarà durissimo.... Gli allenamenti sono distruttivi, la forza e il cuore non bastano più... Noi faremo ciò che potremo, siamo dei duri... ci piace eccellere...

Domani riposo universitario...se non fisico almeno mentale........!!

Amo il mio sport.
Non permettetevi mai di smettere di fare ciò che amate.

4 Comments:

Blogger Arancia Rossa said...

E' in parte quello che accade con qualche chilometrata di scatti su unpercorsorossodivisoinpiucorsie al giorno dopo...

2:15 PM  
Blogger Nerone said...

Grande Jo, lotta col cuore!!
io sto da culo, e soprattutto non so perchè, cmq boh, vedremo che succede..

7:37 PM  
Blogger Kati said...

brava Jo...è così che si fa...so che siete delle dure e che non mi deluderete mai!!!e coltiva le passioni più che puoi perchè sono il motore dell'anima...

5:58 PM  
Blogger Kati said...

brava Jo...è così che si fa...so che siete delle dure e che non mi deluderete mai!!!e coltiva le passioni più che puoi perchè sono il motore dell'anima...

5:58 PM  

Posta un commento

<< Home