lunedì, ottobre 31, 2005

Buongiorno mondo

Buongiorno mondo. Mi sono svegliata con in bocca il gusto di un sogno un po' strano, che ho prontamente rimosso dalla mia testa. Il punto è uno: me ne frego. Tutto quanto (prossimo slogan del sito, ma per ora lasciamo un po' questo loghettino di melina rossa da mordere e spaciuliare tutta).

Buongiorno mondo. Non è che poi tu mi faccia così schifo. Non è che poi se è come penso o meno mi interessi molto. Un sole che strega il grigio si è fatto odiare sin dai primi minuti del mattino, ma settembre si è sciolto, l'autunno bussa alle porte, con suoni di legna che si spezza e voglie invernali di fughe e calore.

Buongiorno mondo. Questa vita mi piace così in equilibrio su un filo sottilissimo, senza sapere cosa succederà se il filo si dovesse spezzare o io dovessi perdere l'equilibrio. Il buio totale dell'ignoto. Oh, dolce ignoranza! Proseguo avanti e se cado troverò una corda a cui aggrapparmi, o delle braccia in cui giacere inerme a fine caduta. Magnifica ignoranza.

Buongiorno mondo. Mi soffochi un po' con tutta questa vita da vivere, ho i pensieri confezionati in comodissime scatolette, come sardine. Le consegno ai committenti con ricetta allegata e istruzioni per l'uso. Ho solo un problema: alcune scatolette sono difettate nell'apertura e quindi senza un buon apriscatole è difficile farne uso. Ma anche questa mi sembra una buona cosa. Certi pensieri sono cibaria per pochi.

Buongiorno mondo. Sei delizioso, come cioccolato fondente da tenere tra i denti mentre con le mani disegno improbabili equazioni su un muro di specchi. Che delizia. Come sorseggiare questo campari mixX.

Buongiorno mondo. Ogni volta che mi va, avrai una canzone. Da cantare con me.
Rido perchè non ho più mal, non ho più da pensar, fuggo da me, solo trovar, non ho più nulla da cercar

1 Comments:

Blogger Arancia Rossa said...

Contenta oggi, anche se non lo vuoi ammettere, ne'?

9:16 AM  

Posta un commento

<< Home