mercoledì, luglio 13, 2005

Stamattina

Stamattina ho mangiato una brioches, la chiamerò Alda, per darle più confidenza, anche perchè questa briosch aveva una personalità propria, non era una briosch qualsiasi, era una una di quelle briosch che ti rimangono nel cuore, di quelle che ti rallegrano la giornata, che se riuscessero anche a parlare e a farti innamorare di loro, anche solo a parole, non ti stupiresti... Dopo averla guardato una mezz'oretta di soppiatto mi sono decisa ad addentarle, e...avete presente l'orgasmo? ecco una cosa di questo genere..... non per essere scurrile, ma non pensavo che una briosch in un momento così statico e nullo potesse portare una gioia così immensa! Ho così deciso di rendervi partecipi di questa mia mattinata, che sarà caratterizzata dallo studio intenso, ma che grazie ad Alda sarà molto meno pesante..... Quindi :


GRAZIE ALDA

4 Comments:

Blogger Arancia Rossa said...

Prova con un bombolone, vedrai che bello farsi impastricciare le guance da tutta quella crema... altro che orgasmo.

8:51 AM  
Blogger Arancia Rossa said...

Magari uno di quelli da qualche chilo, ripieno di quanto possa far piu' male al colesterolo... bootega del krapfen? Mon dieu! :o)

11:38 AM  
Anonymous Anonimo said...

ignorante patentanta!!!!



brioches non briosch..e poi dici su a me

12:37 PM  
Blogger Jo said...

come minimo l'unico che può lasciare commenti anonimi sull'ignoranza è la Ale!! Quella che nel tema d'esame scrive.... (?) mi fermo per none ssere cattiva!!! Cmq ho scritto all'inizo Brioches, poi ho cambiato gergo in quanto il magnetismo che si era creato tra me e la mia brioches era tale da non permettermi queste formalità..... CIAPPA E PORTA CASA! Ale CAPRA

1:48 PM  

Posta un commento

<< Home